Piante officinali per tisane: tutto quello che c’è da sapere

Sappiamo bene quanto la natura offra preziosi rimedi in grado di garantire salute e benessere all’organismo. È noto che l’uomo ne sfrutti le proprietà da millenni imparando a riconoscerne le numerose proprietà e virtù terapeutiche, oltre che etiche e culinarie.

La medicina oggi si avvale del contributo delle piante officinali, ben note sin dalla medicina antica tradizionale di ogni cultura alla moderna fitoterapia.

Vediamo cosa sono, come prepararci delle tisane e quali sono le più indicate per il rimodellamento del proprio corpo.

Cosa sono le piante officinali?

Sono diverse specie vegetali che possono essere utilizzate per diversi scopi: medicinali, terapeutici, aromatizzanti, ma anche cosmetici e profumieri.

Quello delle piante officinali è un comparto dinamico e in grande espansione perché utilizzato in alternativa o a complemento dei farmaci tradizionali. La loro applicazione è vasta, e va dalle pomate fino agli integratori.

Usi e proprietà delle piante officinali

Le piante officinali raggruppano quelle specie erbacee o arboree che venivano anticamente utilizzate nelle “officine farmaceutiche”. Le loro innumerevoli proprietà terapeutiche causavano un effetto benefico sul corpo umano o animale.

In origine, la scoperta delle loro proprietà curative è stato un fatto del tutto casuale e istintivo.

Ci sono testimonianze di piante ancora oggi molto utilizzate come coriandolo e finocchio. Il loro sviluppo nel mondo antico occidentale è legato alla Grecia, terra in cui emersero le prime grandi figure di botanici, medici e naturalisti.

Come la fitoterapia si avvale delle piante officinali

Ad occuparsi dell’uso scientifico delle piante officinali è la fitoterapia.

Si tratta di una disciplina medica che si avvale dei principi attivi o degli estratti vegetali delle piante o erbe per curare sintomi, malattie o per il mantenimento del benessere generale di tutto l’organismo.

Si basa su evidenze scientifiche ponendosi come ottimo complementare per migliorare la qualità della vita e il benessere delle persone.

Le piante officiali più comuni

Le erbe officinali sono molte, ma tra le più conosciute e utilizzate nei prodotti di Ti.nyou troverai le seguenti.

Pilosella

La pilosella è una pianta caratterizzata da note proprietà diuretiche e drenanti che ne fanno un’ottima alleata di chi vuole dimagrire, disintossicarsi e combattere la cellulite.

Tè verde

Il tè verde accelera il metabolismo dei grassi e degli zuccheri, facilitando così la diminuzione del peso corporeo e la diuresi. Risulta pertanto utile in caso di ritenzione idrica, cellulite e infezioni delle vie urinarie.

Fucus

Il fucus è un’alga che l’Oceano mette a nostra disposizione per stimolare il metabolismo basale e bruciare i grassi più velocemente, così da portare gradualmente l’organismo ad un maggior controllo del peso. Per dimagrire il fucus è sicuramente uno dei rimedi elettivi usati in fitoterapia.

Carciofo

a funzione per cui è decisamente conosciuto da tutti è la funzione epatoprotettiva; il carciofo infatti, protegge e migliora la salute del fegato perché stimola le cellule epatiche, aumenta la secrezione biliare e facilita la diuresi.

Cipresso

Il cipresso contiene sostanze che mostrano uno spiccato tropismo vascolare, proteggendo le membrane cellulari e riducendo la permeabilità dei vasi sanguigni.

Crusca di grano

La crusca di grano è un integratore alimentare naturale ottenuto dal frumento. Utile per l’intestino pigro, in caso di stitichezza o stipsi. La sua azione è di aumentare il volume e la morbidezza delle feci, di conseguenza facilita l’evacuazione.

Piante officinali per le tisane: quali scegliere?

Oli essenziali, pomate, sciroppi o integratori: sono tanti i metodi di conservazione e impiego delle piante officinali, i loro principi possono essere contenuti nelle foglie oppure nei frutti o nelle radici.

Non solo: le piante officinali vengono sfruttate anche per la preparazione delle tisane, ovvero infusi o un decotti composti da varie sostanze vegetali ottenute tramite infusione o bollitura.

Una tisana è solitamente composta da una pianta dominante dalle proprietà funzionali e altre secondarie, che ne potenziano l’azione benefica.

Estrazione a freddo: cos’è, come funziona e vantaggi

Tutti i prodotti di Ti.nyou sono realizzati con il nostro metodo di estrazione a freddo: il metodo Naviglio.

Si tratta sostanzialmente dell’estrazione a freddo di componenti aromatici attraverso l’applicazione di un gradiente crescente di pressione che viene poi ricondotto ai valori iniziali in modo molto rapido.

Questo determina una pressione negativa che favorisce l’allontanamento delle sostanze aromatiche dalla struttura solida che le contiene.

Perché l’estrazione a freddo e meglio di quella a caldo?

Il metodo Naviglio rappresenta una valida alternativa rispetto alle tecniche estrattive attualmente esistenti.

Nel settore erboristico e fitoterapico viene impiegato per l’estrazione di piante e erbe officinali per la produzione di estratti fluidi.

Questo metodo a bassa temperatura, consente di estrarre e preservare integri tutti i principi attivi della pianta, anche quelli volatili come gli oli essenziali, che andrebbero persi con l’utilizzo del calore.

Anche noi di Ti.nyou usiamo questo metodo di estrazione: infatti tutte le nostre tisane sono già pronte, con tutti i loro principi attivi, da diluire in acqua fredda o calda.

Che sia una coccola serale o un momento di relax in compagnia, consumare le tisane è diventato quasi un rituale irrinunciabile e una pausa piacevole ma soprattutto salutare per molti di noi.

6 piante officinali per il rimodellamento corporeo

Oltre a essere pensate per momenti di puro relax, le tisane hanno dei benefici per tutto l’organismo: si ottengono effetti sulla mente ma anche sul corpo poiché esistono piante officinali che hanno un potere drenante e permettono di sgonfiare e disintossicare.

Una tisana pensata per rimodellare il tuo corpo è la soluzione ideale per eliminare quei fastidiosi liquidi in eccesso, favorire il drenaggio e ridurre la pesantezza di gambe e piedi.

Tra gli ingredienti più adatti a risolvere questa tipologia di problematiche, ci sono: anice, betulla, menta, finocchio, vite rossa e ortica.

Oltre ad “occuparsi” del nostro corpo, le tisane a base di piante officinali hanno altri effetti benefici per l’organismo come:

  • potenziare il sistema immunitario;
  • prevenire le malattie croniche;
  • migliorare il sistema digestivo;
  • stimolare le funzioni cerebrali;
  • aiutare nel rilassamento.

La linea Ti.Sana è ciò che fa per te!

Ti.nyou è nata dalla volontà di promuovere la cultura delle tecniche fitoterapiche utili a ritrovare il benessere del corpo e della mente.

Tra le specialità naturali di Ti.nyou è presente un’ampia sezione dedicata alle tisane.

I prodotti della linea Ti.Sana sono tutti a base di piante officinali e offrono proprietà per le più svariate esigenze di rimodellamento:

Scopri tutti gli altri prodotti della linea Ti.Sana sul nostro shop.

Ti piace l'articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter

Ultimi articoli

Ottieni la borsa mare in omaggio

Con l’acquisto di tre creme solari.